Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni clicca su Privacy Policy nel menu che trovi in fondo alla pagina a destra. (Cookie e Privacy Policy)

 

 

Tecnologiche, sociali, relazionali e professionali

 

 

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Questa almeno la visione della Philips che con il brand Sense & Simplicity, creato due anni fa, lancia un nuovo messaggio: non ha importanza quanto avanzata e complessa possa essere una innovazione tecnologica, ciò che conta è che risulti sempre e comunque facile da usare e soprattutto 'ricca di senso'. A Milano, sabato 18 e domenica 19 novembre, presso lo Spazio Pelota di via Palermo 10, arriva "LivingSimplicity".

LivingSimplicity      

Il festival della Semplicità

Con il suo libro 'Semplicità', pubblicato nel 1998, Edward De Bono ha fatto scuola. Oggi la semplicità non solo è argomento di discussione ma anche alla base di una nuova strategia di marketing e di comunicazione di una azienda importante come l'olandese Philips.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La teoria della complessità trova oggi applicazione in molteplici discipline scientifiche e la complessità è diventato un principio strutturale e organizzativo che interessa diversi ambiti di studio quali la genetica e le reti sociali, il web e il mercato azionario. I risultati ottenuti a livello tecnologico e scientifico, dalla mappatura del genoma umano, alla decodificazione delle reti neurali, hanno visto contemporaneamente la nostra capacità nell’acquisire e generare informazioni superare la nostra abilità nel dare ad esse un senso. Con un eccesso di fatti e pochi strumenti a disposizione per sintetizzarli e renderli comprensibili, il termine ‘informazione utile’ ha finito quindi per diventare un ossimoro mentre con archivi di informazioni ormai misurabili in gigabyte e terabyte, organizzare e visualizzare informazioni utili in modo efficiente è diventato cruciale in tutti gli ambiti.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un team virtuale di esperti mettono a disposizione le loro conoscenze ed esperienze professionali per aiutare il manager della complessità a migliorare le prestazioni creativamente e in collaborazione con gli altri con l’obiettivo di anticipare le turbolenze in arrivo e determinare sviluppi futuri. Un progetto in divenire che nasce dall'idea di un team ristretto di persone ma che è aperto alla collaborazione e partecipazione di tutti.

Una proposta progettuale per dare forma al manager della complessità come motore del cambiamento, dello sviluppo e dell'innovazione.

I miei e-book

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progetto

Per contattarmi

Email

Linkedin

Facebook

 

Informazioni

Informazioni

Privacy policy

Coockie Policy

Copyrights

Ringraziamenti

 

 

SoloTablet

Nato come progetto editoriale nel 2010, SoloTablet è diventato un punto di riferimento online importante per quanti sono interessati alle nuove tecnologie ed a un loro utilizzo critico e consapevole. SoloTablet contribuisce da sempre alla conoscenza delle nuove tecnologie e all'innovazione con narrazioni, riflessioni e approfondimenti su soluzioni, ambiti di applicazione, stili di vita, euristiche, buone pratiche, referenze e casi di studio.


Retidivalore è un progetto di Carlo Mazzucchelli - Creato nel 2009 è oggi utilizzato prevalentemente come semplice contenitore di informazioni online.

Copyright Retidivalore 2009-2017 - All Rights Reserved.

© 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper