Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni clicca su Privacy Policy nel menu che trovi in fondo alla pagina a destra. (Cookie e Privacy Policy)

 

 

Tecnologiche, sociali, relazionali e professionali

 

 

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

I Brainframes

Quarto pomeriggio (giovedì 14 dicembre)

Lo sviluppo “organizzativo”

Lo sviluppo organizzativo “sembra” avere un nemico molto subdolo: le resistenze al cambiamento.

Gregory Bateson ci fornisce una metafora divertente per descriverle …

Una palla, una mazza da croquet ed una porta sono gli strumenti del croquet.

L’obiettivo del gioco è quello di far passare la palla attraverso la porta colpendola con la mazza. Non è complicato! Per raggiungere l’obiettivo basta usare gli strumenti nel modo corretto: colpire la palla con la mazza, con la giusta forza, nella giusta direzione. Si può certamente sbagliare, ma solo se non si sono utilizzati gli strumenti nel modo opportuno! Dall’errore si può apprendere ed apportare tutte le correzioni che possano permettere di raggiungere il risultato desiderato, l’obiettivo.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

I Brainframes

Terzo pomeriggio (giovedì 30 novembre)

Lo sviluppo “politico-sociale”

Con questa espressione intendiamo due cose apparentemente diverse, ma tra loro convergenti

La prima è che lo sviluppo strategico sopra descritto ha una valenza molto generale: le metodologie che permettono di gestirlo possono essere applicate infatti non soltanto a imprese manifatturiere e di servizio, ma anche a:

  • imprese di public utilities
  • amministrazioni locali e centrali
  • pubblica amministrazione locale e centrale
  • partiti politici, attori sociali e istituzioni

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

2] Lo sviluppo “strategico”

Secondo pomeriggio (giovedì 23 novembre)

Lo sviluppo “strategico”

La metafora della complessità ci permette di gettare nuova luce sui processi di sviluppo strategico.

La natura dei processi di sviluppo strategico

Un processo di sviluppo strategico è un processo imprenditoriale che crea “mondi”, sia ambienti che organizzazioni, che prima non esistevano. O trasforma profondamente quelli e quelle che esistono.

Concettualmente, è un processo di creazione sociale di conoscenza. I processi imprenditoriali sono sempre stati processi di creazione sociale. Lo è stato il miracolo economico italiano dopo la seconda guerra mondiale. E lo è stato anche il Rinascimento.

I miei e-book

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progetto

Per contattarmi

Email

Linkedin

Facebook

 

Informazioni

Informazioni

Privacy policy

Coockie Policy

Copyrights

Ringraziamenti

 

 

SoloTablet

Nato come progetto editoriale nel 2010, SoloTablet è diventato un punto di riferimento online importante per quanti sono interessati alle nuove tecnologie ed a un loro utilizzo critico e consapevole. SoloTablet contribuisce da sempre alla conoscenza delle nuove tecnologie e all'innovazione con narrazioni, riflessioni e approfondimenti su soluzioni, ambiti di applicazione, stili di vita, euristiche, buone pratiche, referenze e casi di studio.


Retidivalore è un progetto di Carlo Mazzucchelli - Creato nel 2009 è oggi utilizzato prevalentemente come semplice contenitore di informazioni online.

Copyright Retidivalore 2009-2017 - All Rights Reserved.

© 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper