Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni clicca su Privacy Policy nel menu che trovi in fondo alla pagina a destra. (Cookie e Privacy Policy)

 

 

Tecnologiche, sociali, relazionali e professionali

 

 

 

Accesso riservato

Motore di ricerca

Visitatori e curiosi

3354214
Oggi
Ieri
Settimana corrente
Ultima settimana
Mese corrente
Ultimo mese
Dal 22 settembre 2009:
1294
7834
15703
189932
86969
141181
3354214

Il tuo IP: 23.254.9.9
11:33 23-08-2017

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

80 identikit digitali, in formato e-book

Pubblicato e in distribuzione il mio sesto libro in formato e-book. Un libro curioso, scorrevole e anche dilettevole per persone curiose, investigatrici e alla ricerca di risposte sul ruolo che la tecnologia ha assunto nel definire la loro identità individuale e sociale e la loro relazione con la realtà delle cose e delle persone. La continuazione di una ricerca abbozzata e pubblicata come appendice al libro pubblicato con il titolo Nei labirinti della tecnologia.

Disponibile online per l'acquisto il mio nuovo libro 80 identikit digitali sui temi della tecnologia e delle nostre relazioni con essa, Il sesto dopoTablet: trasformazioni cognitive e socioculturaliTablet a scuola: come cambia la didattica, Internet e nuove tecnologie: non tutto è quello che sembra, La solitudine del social networker, e Nei labirinti della tecnologia. L'ebook è pubblicato nella collana Technovision di Delos Digital.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Genitori tecnovigili per ragazzi tecnorapidi, il mio ultimo e-book sui temi della tecnologia

Un titolo con due nuovi neologismi da me creati per raccontare alcuni degli effetti collaterali dell'uso della tecnologia da parte dei ragazzi nativi digitali. Un e-book pensato per fornire alcuni spunti di riflessione e alcuni suggerimenti nella forma di prontuario per affrontare problemi come la dipendenza tecnologica, da internet e da videogame, il cyberbullismo o bullismo digitale, il sexting e la pedo-pornografia, l'eccessiva esposiaione agli schermi, le frodi e il consumismo digitale, il furto di identità, il suicidio da social networking, lo stalking digitale e la solitudine.
 
 

I testi sul tema sono numerosi, specialmente in lingua inglese e, in italiano su siti e portali specialistici gestiti da pediatri e psicologi interessati alla tecnologia e ai suoi effetti collaterali sui ragazzi.

Non essendo nè un pediatra nè uno psicologo mi sono limitato a dare un contributo sull'argomento pensando a genitori che Tecnovigili non lo sono ancora ma lo vorrebbero diventare.

Ho creato con questo obiettivo un prontuario di sopravvivenza attiva per  genitori tecnovigili alle prese con ragazzi tecnorapidi perché nativi digitali. Uno strumento di conoscenza per comprendere le nuove generazioni, mutate tecnologicamente e in difficoltà a confrontarsi con gli schemi mentali, i comportamenti, le abitutini e i modi di pensare degli immigrati digitali.

Il libro offre una breve ma articolata  riflessione con numerosi spunti e suggerimenti su come interagire e confrontarsi con le nuove tecnnologie di cui è impossibile ignorare l'impatto e gli effetti sui ragazzi. Un richiamo ad una maggiore consapevolezza, all'apprendimento e alla diffusa conoscenza tecnologica per saper affrontare in modo adeguato le nuove sfide contemporanee.

 


Pubblicato e in distribuzione il mio ottavo libro in formato e-book. Un libro dedicato a genitori che non vogliono perdere il contatto con i loro figli nativi digitali e che vogliono interagire in modo proattivo con le nuove tecnologie, affincando i ragazzi e fornendo loro il massimo aiuto possibile. Il nuovo ebook è disponibile online per l'acquisto unitamente ai sette precedenti già pubblicatiTablet: trasformazioni cognitive e socioculturaliTablet a scuola: come cambia la didattica, Internet e nuove tecnologie: non tutto è quello che sembra, La solitudine del social networker, e Nei labirinti della tecnologia, 80 identikit digitali e APP Marketing: lo sviluppo non è che l'inizio. L'ebook è pubblicato nella collana Technovision di Delos Digital.

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Chi sono

Dirigente d’azienda, filosofo e tecnologo, Carlo Mazzucchelli è il fondatore del progetto editoriale SoloTablet dedicato alle nuove tecnologie e ai loro effetti sulla vita individuale, sociale e professionale delle persone. Esperto di marketing, comunicazione e management, ha operato in ruoli manageriali e dirigenziali in aziende italiane e multinazionali.

Focalizzato da sempre sull’innovazione ha implementato numerosi programmi finalizzati al cambiamento, ad incrementare l’efficacia dell’attività commerciale, il valore del capitale relazionale dell’azienda e la fidelizzazione della clientela attraverso l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia e approcci innovativi.

Giornalista e writer, communication manager e storyteller, autore di e-book, formatore e oratore in meeting, seminari e convegni. È esperto di Internet, social network e ambienti collaborativi in rete e di strumenti di analisi delle reti social, abile networker, costruttore e gestore di comunità professionali e tematiche online.

Il progetto Retidivalore

Il progetto online Retidivalore è nato nel 2009 dopo avere abbandonato un progetto online precedente legato ai temi della complessità.

Dal 2011 il portale è diventato un semplice raccoglitore di contenuti da me prodotti e pubblicati online. Retidivalore ospita anche contenuti prodotti da persone con cui ho avuto il piacere di collaborare e costruire insieme iniziative e progetti.

 

Il progetto SoloTablet - TabletImpresa

 

 

Lo spazio in Rete da me abitato dal 2011 è diventato SoloTablet.it e TabletImpresa.it, un nuovo progetto nato in collaborazione con Mediatria e costruito intorno ai temi della tecnologia e dell'innovazione. SoloTablet.itsi è strutturato nel tempo come un progetto completo. Oggi ospita migliaia di contenuti e offre un archivio imponente di conoscenze e conoscenza sulla Tecnologia e la sua evoluzione recente ispirate dallavolontà di contribuire a una riflessione critica sulla tecnologia per un suo uso consapevole e intelligente. 

 

I miei e-book

Dal 2013 ho pubblicato 15 e-book su tematiche legate alla tecnologia e ai suoi effetti. Tutti gli e-book sono pubblicati da Delos Digiatal in una collana tematica appositamente creata e denominata Technovisions.




Alcuni degli eventi a cui ho partecipato o organizzato

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Evento: Le nuove frontiere dell'editoria digitale
 
 
 
Evento: Le nuove frontiere dell'editoria digitale
 
 
 
Evento: Le nuove frontiere dell'editoria digitale
 
 
 
Evento: Le nuove frontiere dell'editoria digitale
 
 
 
Seminario Manager Zen: Il potere delle reti e loro manifestazioni reali
 
 
Seminario Manager Zen: Il potere delle reti e loro manifestazioni reali
 
 
Seminario Manager Zen: Il potere delle reti e loro manifestazioni reali
 
 
Evento per studi di architettura: Apple e soluzioni Autocad
 
 
Evento per studi di architettura: Apple e soluzioni Autocad
 
 
Evento Managerzen: L'iPad e i suoi fratelli
 
 
Evento Managerzen: L'iPad e i suoi fratelli
 
 

 

 

Il progetto Retidivalore archiviato

Più che un progetto e il luogo da me abitato in rete, RETIDIVALORE è la continuazione di una presenza sul Web che dura da anni,  è lo strumento di narrazione che voglio utilizzare come mezzo di networking personale e professionale, complementare ad altri strumenti più potenti da me già utilizzati da tempo quali Linkedin, Facebook, SoloTablet, Pinterest e molti altri.

Punto di partenza di questo nuovo progetto, è il network di amici, colleghi, professionisti e manager d'azienda incontrati in rete grazie al progetto Complexlab da me co-fondato alla fine del 2005 intorno ai temi della complessità applicata al management delle organizzazioni e che ho deciso di abbandonare.

Il progetto nasceva da sollecitazioni e idee condivise sulla necessità di riflettere sui temi della complessità e di verificarne la loro utilizzablità nel management delle organizzazioni aziendali. Complexab non è riuscito, dal mio punto di vista, a produrre un progetto e/o una metodologia proponibile alle aziende e si è arenato sulle sabbie di una realtà italiana poco propensa alla innovazione e al cambiamento. Allo stesso tempo anche Complexlab è stato vittima della retorica della rete sul tema della collaborazioe e, pur avendo più di 600 utenti registrati, non ha generato quella partecipazione che  sulla carta sembrava essere possibile.

Tags:

Pagina 2 di 2

I miei e-book

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progetto

Per contattarmi

Email

Linkedin

Facebook

 

Informazioni

Informazioni

Privacy policy

Coockie Policy

Copyrights

Ringraziamenti

 

 

SoloTablet

Nato come progetto editoriale nel 2010, SoloTablet è diventato un punto di riferimento online importante per quanti sono interessati alle nuove tecnologie ed a un loro utilizzo critico e consapevole. SoloTablet contribuisce da sempre alla conoscenza delle nuove tecnologie e all'innovazione con narrazioni, riflessioni e approfondimenti su soluzioni, ambiti di applicazione, stili di vita, euristiche, buone pratiche, referenze e casi di studio.


Retidivalore è un progetto di Carlo Mazzucchelli - Creato nel 2009 è oggi utilizzato prevalentemente come semplice contenitore di informazioni online.

Copyright Retidivalore 2009-2017 - All Rights Reserved.

© 2015 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper